Ricette per combinare piacere ed equilibrio

Da Aurélie Vangeon, Naturopata

Spesso pensiamo che i pasti di piacere facciano rima con eccesso o cibo spazzatura e quando si parla di pasti equilibrati si pensa a verdure al vapore… Ma non è vero!
È tutta una questione di equilibrio e per questo basta pensare all’aggiunta di verdure alle vostre ricette preferite.
E sì, è possibile mangiare pizza, piatti di pasta e hamburger ma in versione “sana”! Inoltre, la vostra digestione e la vostra salute generale saranno migliorate.

Pizza con verdure del momento

Per questa deliziosa e sana ricetta di pizza, iniziate stendendo la pasta per pizza biologica sulla vostra teglia da forno. Se siete coraggiosi, potete anche comprare un mix e farvelo da soli.

Spalmare un sottile strato di pesto sulla pasta della pizza. Si può anche fare da soli: basta mescolare il basilico con olio d’oliva, pinoli e parmigiano.

Poi infornare la pasta della pizza per 8-10 minuti a 220° e guardarla. I bordi della pasta dovrebbero essere leggermente colorati.

Nel frattempo, sbucciare e friggere gli asparagi verdi in un po’ di olio d’oliva e aglio. Fermare la cottura quando la consistenza è croccante.
Quando la pizza esce dal forno, disponete gli asparagi sulla pizza e aggiungete delle scaglie di parmigiano.

Da gustare con un’insalata di rucola!

Pasta di grano saraceno con melanzane e pomodorini

Per questa ricetta, potete scegliere qualsiasi verdura di stagione! Questo mese stiamo andando un po’ avanti con la stagione delle melanzane e dei pomodori che si avvicina!

Iniziare a cuocere fette sottili di melanzane sulla teglia. Spennellateli prima con olio d’oliva su entrambi i lati. Cuocere per circa 30 minuti a 200°.

Soffriggere in una padella i pomodorini interi con aglio e una cipolla rossa tritata finemente.

Cuocere gli spaghetti di soba di grano saraceno (senza glutine e quindi più facili da digerire) in una grande pentola d’acqua (seguire il tempo di cottura sulla confezione).

Disporre i noodles di soba in un piatto fondo e sopra (metà del piatto dovrebbe essere di verdure) fette sottili di melanzane e pomodori ciliegini.

Condire con gomasio e qualche seme di girasole.

Burger con polpette di verdure

Per i panini da hamburger, scegliete, quando possibile, pane semicompleto con semi. Si raccomanda di evitare a tutti i costi il pane bianco con un alto indice glicemico e che non fornisce alcuna fibra.

Per il ripieno di questo hamburger, optate per le polpette di verdure.
Per 4 polpette vegetariane, iniziare grattugiando 2 carote e una zucchina. Poi aggiungere una manciata di formaggio grattugiato, un pizzico di noce moscata e un uovo.

Scaldare dell’olio d’oliva in una padella e disporre le polpette di verdure in piccoli mucchietti nella padella.

Per disporre, tagliate a metà i panini da hamburger e tostateli leggermente, aggiungete una fetta sottile di lattuga, senape o salsa di pomodoro (meno dolce del ketchup) e aggiungete le polpette.

Vous souhaitez un conseil ou une information sur un complément alimentaire ?

Demandez l’avis d’un Expert Naturopathe Natésis Conseil GRATUIT

DEMANDER UN AVIS
Aller en haute de page