Perdita di peso

Il miglior integratore alimentare per la perdita di peso

Con uno stile di vita sempre più sedentario, un’alimentazione molto industriale, squilibrata ed elaborata, la menopausa o certe patologie, sempre più persone si trovano in sovrappeso o addirittura obese. La magrezza e la perdita di peso in eccesso diventano spesso un’ossessione.

Tuttavia, molte diete “miracolose” non sono in realtà la soluzione per perdere peso in modo sano.

Scopri i nostri integratori alimentari dimagranti biologici, sul nostro negozio online Natésis.

La migliore dieta per dimagrire è quella che dura nel tempo.

Infatti, queste diete iperproteiche, mono-diete, ipoglicidiche, permettono generalmente di perdere peso rapidamente e a breve termine. Ma non permettono di perdere peso in modo sostenibile. L’effetto yo-yo indotto da queste diete fa rapidamente la sua comparsa.

La migliore dieta dimagrante è quella che dura nel tempo ed evita di riprendere il peso perso.

Per questo, non c’è niente di meglio che la combinazione di una dieta equilibrata, pasti variati e attività fisica regolare.

Vedrete risultati migliori a lungo termine. Puoi anche usare alcuni integratori alimentari per aiutarti, come un integratore alimentare sano e naturale per la perdita di peso.

Il principio della perdita di peso

Non confondere la perdita di peso con la perdita di grasso. L’importante è eliminare il grasso in eccesso, quindi non bisogna necessariamente concentrarsi sul peso ma piuttosto sulla percentuale di grasso totale. Perdere grasso non significa necessariamente perdere peso. Infatti, se si sceglie di praticare uno sport, i muscoli cresceranno in parallelo e avranno la precedenza sul grasso.

Da un punto di vista energetico, il nostro corpo funziona secondo il principio di una scala. Per mantenere il tuo peso, devi raggiungere il livello del “bilancio energetico”, cioè devi spendere tanta energia quanta ne consumi.

Da un lato della bilancia ci sono le calorie che assumi con il cibo, e dall’altro l’energia che spendi nella tua vita quotidiana. Più calorie si mangiano, più energia si deve spendere per raggiungere quell’equilibrio.

Nel contesto di una dieta il cui obiettivo è la perdita di peso, questo bilancio deve quindi essere negativo, e quindi si deve spendere più energia delle calorie ingerite. In seguito, quando l’obiettivo di perdita di peso è raggiunto, la bilancia dovrà essere riequilibrata in modo che l’assunzione di energia sia equivalente a quella spesa.

Come perdere peso?

Quando si tratta di perdere peso, non esiste una soluzione magica. Ci vuole tempo e sforzo.

Ovviamente, lo sport vi aiuterà a cambiare la vostra figura, a perdere grasso e a guadagnare muscoli per tonificare.

I risultati e la velocità dei progressi sono fattori specifici per ogni persona. La chiave è rimanere motivati, non arrendersi troppo in fretta e seguire questi consigli.

Non saltare i pasti

È meglio modificare il contenuto del tuo piatto e adattarlo secondo i tuoi obiettivi che saltare un pasto. Uno studio ha dimostrato che le persone che saltano un pasto tendono a compensare mangiando di più in altri pasti, o facendo uno spuntino.

Questo sarebbe controproducente nel contesto di una dieta, e rallenterebbe il metabolismo. In un contesto molto specifico, come il digiuno intermittente, saltare un pasto può essere benefico, a condizione che si cerchi il consiglio e la guida di un professionista.

Dormire bene

La mancanza di sonno ha un impatto diretto sugli ormoni della fame e della sazietà. Quando ci manca il sonno, tendiamo a mangiare di più e ad avere voglie.

Si raccomanda di dormire tra le 7 e le 8 ore al giorno per rimanere in piena forma e permettere al corpo di ricaricare le batterie.

Evitare gli spuntini

Gli spuntini hanno un impatto diretto sull’aumento di peso. Per quanto possibile, attenersi a 3 pasti al giorno. Se proprio non ce la fai a inserirti tra un pasto e l’altro e ti senti affamato, includi nella tua routine spuntini con cibi sani e sazianti, come frutta e noci.

Mangiare tutto

Le proteine, animali o vegetali, sono importanti per il corpo e interessanti dal punto di vista nutrizionale. Aumentano la sensazione di sazietà e aiutano a mantenere la massa muscolare.

I buoni carboidrati ti forniscono l’energia di cui hai bisogno ogni giorno. Inoltre, gli alimenti ricchi di fibre solubili agiranno come veri e propri soppressori della fame, limitando la sensazione di privazione che può verificarsi quando si è a dieta.

Un piatto equilibrato è composto dal 50% di verdure crude e/o leggermente cotte, dal 20% di proteine animali o vegetali e dal 30% di cereali integrali o patate.

Evitare di mangiare troppi grassi e troppi zuccheri

Scegli una dieta sana ed equilibrata piuttosto che il fast food e le bevande zuccherate, che fanno male alla tua salute. Naturalmente, si può ancora godere di tanto in tanto, ma dovrebbe essere molto occasionale.

Fare sport

L’attività fisica deve essere regolare e adattata alle capacità del corpo per essere efficace nel perdere peso.

Dalla camminata all’allenamento con i pesi, passando per tutti i tipi di sport di squadra, si bruciano calorie e quindi si perde grasso mentre si guadagna massa muscolare.

Quindi, oltre a fare bene alla salute, lo sport ti aiuta a raggiungere i tuoi obiettivi di settimana in settimana. Inoltre, tenete a mente che è impossibile mirare a un’area specifica del corpo.

Per perdere il grasso della pancia o delle cosce, è necessario perdere grasso da tutto il corpo.

Creare un’immagine positiva

Costantemente sottoposti a una falsa immagine del corpo perfetto, sviluppiamo più complessi fin dalla giovane età. È importante vedere il proprio corpo come è in questo momento e accettare i suoi difetti ma anche le sue qualità.

Affinché il processo di perdita di peso funzioni nel tempo, è necessario essere consapevoli e accettare che il peso varia durante la vita e gli eventi che la scandiscono.

L’aspetto psicologico gioca un ruolo essenziale in una dieta.

Ottieni un corpo

che ti assomiglia

Perdere peso richiede tempo e sforzo.

Come aumentare la perdita di peso con un integratore alimentare?

Sei motivato a perdere peso e hai iniziato una dieta o un programma sportivo?

Per facilitare questi cambiamenti e ottimizzare la vostra perdita di peso, esistono soluzioni naturali. L’assunzione di un integratore alimentare per la perdita di peso a base di piante può aumentare il tuo approccio: bruciagrassi, catturagrassi, soppressori dell’appetito e drenanti. Quando si tratta di perdere peso, non esiste una soluzione magica.

Bruciatori di grasso

L’integratore alimentare bruciagrassi mira ad accelerare il metabolismo. Il corpo consumerà così più energia, il che favorisce il destoccaggio delle calorie e accelera l’eliminazione del grasso immagazzinato. Tra i bruciagrassi attivi, troviamo il tè verde, il caffè verde e il guaranà. Si possono consumare direttamente nel tè, ma anche in compresse o capsule da prendere ogni giorno.

Acchiappa-grasso

I captatori di grassi sono integratori alimentari che contengono molecole “lipofile”, cioè molecole che attirano i grassi contenuti nel cibo. Sotto forma di capsule, queste molecole formeranno una palla fibrosa nello stomaco, impossibile da digerire ed eliminata direttamente. Così, alcuni grassi non vengono immagazzinati dal corpo. I prodotti che permettono di catturare i grassi sono spesso a base di fico d’India o Nopal, chitosano e agar-agar.

Soppressore dell’appetito

Gli integratori alimentari riconosciuti come soppressori dell’appetito hanno la proprietà di assorbire l’acqua. Una volta nello stomaco, formano un gel che riempie lo stomaco. Questa azione porterà a una sensazione di sazietà. L’assunzione di un integratore alimentare soppressore dell’appetito prima dei pasti aiuta a ridurre la quantità di cibo consumato, e quindi le calorie ingerite.

Tra i prodotti noti per ridurre l’appetito, troviamo la pectina di mele, il Fucus o il Nopal. Questi integratori alimentari sono naturali ed efficaci.

Scaricatori

Per completare l’azione degli integratori alimentari e degli sforzi, i drenatori sono essenziali. Questo prodotto permette l’eliminazione dell’acqua, favorisce il drenaggio e produce un effetto detox sul corpo. Così, i drenanti sono efficaci nell’aiutare a sbarazzarsi della cellulite e della ritenzione idrica.

Aller en haute de page