Benessere delle donne

Integratore alimentare biologico per il benessere delle donne

Contrariamente alla credenza popolare, ogni donna è diversa e quindi ha le proprie aspettative. Quindi, durante le principali tappe della vita, la donna sviluppa dei bisogni ed è soggetta a domande. Anche se la società si è evoluta nel corso degli anni, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ritiene che la salute delle donne sia svantaggiata. La discriminazione è ancora presente e radicata in fattori socio-culturali.

Da qui il fatto che ogni donna dovrebbe prestare particolare attenzione alla sua salute. Problemi di pelle, perdita di capelli, cambiamenti ormonali, dimagrimento, problemi della menopausa, ecc. sono tutte preoccupazioni intime che ogni donna deve affrontare. Tante preoccupazioni intime a cui ogni donna dovrebbe trovare informazioni chiare per migliorare il suo benessere femminile.

Perché ogni donna è diversa.

Cos’è il benessere femminile?

Anche se l’attualità sostiene il contrario, le donne si prendono cura del loro corpo meglio di quanto pensiamo. Lontano dal superfluo e dall’artificiale, è ancora alla ricerca di nuove tecniche per migliorare la sua salute. La genetista Claudine Junien afferma che biologicamente parlando, uomini e donne differiscono dal 30 al 40% nei loro geni.

Questa affermazione, basata su uno studio condotto dal genetista, conferma che la salute di una donna non può essere copiata da quella di un uomo. In termini di immunità, il corpo femminile respinge più rapidamente gli agenti patogeni e sviluppa reazioni più intense. Inoltre, il metabolismo femminile porta a un’esposizione più ricorrente alle infezioni, ma di minore gravità.

Il sistema endocrino

Nelle donne, il sistema endocrino è essenziale, addirittura importante, per il corretto funzionamento del corpo. Le fluttuazioni naturali, come la pubertà, possono disturbare il sistema endocrino, con un conseguente aumento dei sintomi.

Gli ormoni sono, tra l’altro, sostanze chimiche prodotte dalle ghiandole del sistema endocrino. Gli ormoni seguono un processo specifico per trasmettere messaggi nel corpo come la temperatura corporea, il sonno, l’appetito, ecc. Essi circolano prima nel flusso sanguigno e poi nel cervello. Circolano prima nel flusso sanguigno attraverso i tessuti per raggiungere gli organi.

Gli squilibri ormonali sono causati dalla presenza di troppo poco o troppo di un ormone nel sangue. Va notato che gli ormoni giocano un ruolo importante nel funzionamento del corpo umano.

Pertanto, anche il più piccolo squilibrio può causare effetti collaterali significativi nel corpo. Anche se questa situazione può essere spaventosa, ogni donna passa attraverso diverse fasi di squilibri ormonali nella sua vita.

Questo può avvenire durante le mestruazioni, la pubertà, la gravidanza o la menopausa. Altre donne ancora sperimentano questi squilibri in modo più ricorrente.

Il benessere delle donne è caratterizzato dal fatto di riequilibrare il loro sistema endocrino per sentirsi più in forma. Pertanto, è necessario conoscere i sintomi di uno squilibrio per rendersi conto che si soffre di questa patologia. I segni più frequenti sono mal di testa, gonfiore, pelle molto secca, stanchezza persistente, eruzioni cutanee, irritabilità.

Esistono diversi trattamenti per curare gli squilibri ormonali, compresi i farmaci. Tuttavia, per alcuni disturbi, il miglior trattamento è quello di rivedere la propria dieta e il proprio stile di vita. Un cambiamento nello stile di vita può promuovere efficacemente il riequilibrio degli ormoni e quindi ridurre gli effetti collaterali come l’aumento di peso e le vampate di calore.

Il benessere è una questione di equilibrio.

Carenze alimentari

La fatica e le infezioni ricorrenti possono derivare da una o più carenze nutrizionali. Una carenza nutrizionale può causare numerosi effetti collaterali come perdita di capelli, aumento di peso, eruzioni cutanee, sudorazioni notturne o sbalzi d’umore.

La maggior parte delle carenze sono legate alla dieta adottata, ma alcune carenze alimentari sono di origine ormonale, come la carenza di ferro per esempio. Da qui la necessità di riequilibrare i tuoi ormoni e di accompagnare questo riequilibrio con un cambiamento di stile di vita. Per combattere le carenze, si può prendere

Il benessere delle donne comprende quindi il bilanciamento del sistema endocrino, azioni per migliorare la salute fisica e mentale nel suo insieme.

Come ritrovare l’energia e promuovere il benessere femminile ?

Per migliorare il vostro benessere femminile, dovete mantenere il vostro flusso energetico o energia vitale in alto. Infatti, è il flusso di energia che aiuta a mantenere il corpo umano in forma e vivo.

L’energia è caratterizzata come una cosa vitale in quanto condiziona il corpo umano ad essere sano e in una condizione normale.

Essere più consapevole del tuo corpo

Ascoltare il tuo corpo significa essere pienamente consapevole dei segnali o messaggi che il tuo corpo sta cercando di inviare.

Non tutti sono in grado di capire il linguaggio del corpo umano. Quando un’eruzione cutanea appare sul viso, poche persone riescono a capire che probabilmente è legata a un problema ormonale.

Allo stesso modo, gli sbalzi d’umore, i crampi o un appetito più forte sono segnali che il corpo invia durante un processo comunemente chiamato sindrome premestruale. È una sindrome che appare fino a una settimana prima dell’inizio delle mestruazioni. Poi, diminuisce gradualmente durante i primi due giorni.

Inoltre, i segnali più comuni sono la perdita di energia, il dolore alle articolazioni, il disagio, la perdita di peso o il rapido aumento di peso, ecc. Per prolungare il tuo stato di benessere, devi prima capire i messaggi che il tuo corpo invia.

I messaggi che il corpo invia aiutano a determinare una migliore routine alimentare o a determinare le cause o i fattori che portano ai sintomi.

Prendersi cura della propria dieta

Il cibo è una vera leva per migliorare la propria salute e quindi aumentare il proprio stato di benessere. L’Alto Consiglio per la Salute Pubblica raccomanda di includere nella propria dieta prodotti non trasformati e di stagione per ridurre il consumo di additivi.

Inoltre, i prodotti di stagione (frutta e verdura) sono pieni di nutrienti essenziali per il buon funzionamento del corpo. In breve, l’idea è quella di tornare progressivamente a una dieta più sana e responsabile, che ci permette di limitare il consumo di alimenti contenenti pesticidi.

Anche se gli alimenti trasformati possono sembrare gustosi, essi influiscono sulla salute e possono causare interruzioni ormonali. I naturopati sostengono l’idea di una dieta “viva”.

Se mangiare crudo a lungo termine può sembrare insormontabile, è possibile fare piccole cure per aumentare la vostra energia vitale. Infine, la soluzione migliore rimane quella di seguire un riequilibrio alimentare per prendersi cura della propria salute senza essere frustrati.

Fare attività fisica

Per avere una carica di energia, bisogna liberarsi delle idee preconcette sullo sport. Fare sport dà energia e non porta a uno stato di stanchezza come si potrebbe pensare. Quando ci si sente stanchi, può sembrare assurdo fare sport, ma è un’ottima idea per tornare in forma.

L’attività fisica regolare aiuta anche a prevenire certe malattie e a mantenere una buona salute. Inoltre, lo sport aiuta a stabilizzare il peso e a raggiungere obiettivi di fitness come una pancia piatta. Innegabilmente, lo sport aiuta a migliorare il benessere delle donne perché durante le sessioni, il corpo secerne ormoni che combattono lo stress.

Essere in armonia

con il proprio corpo

Quali integratori alimentari per il benessere femminile?

La fitoterapia è uno dei piccoli extra per migliorare il benessere delle donne e per essere in buona salute. Aiutano anche a compensare eventuali carenze. Tuttavia, affinché un integratore alimentare sia efficace, è necessario identificare prima i sintomi e le cause del disagio.

Per esempio, per affrontare meglio la gravidanza, può essere interessante consumare Spirulina o pappa reale sotto forma di integratore alimentare. Inoltre, la forma galenica degli integratori alimentari li rende più facili da assumere quotidianamente. Si possono trovare sotto forma di capsule, oli essenziali o anche tisane.

Magnesio per ritrovare tono e vitalità

Per avere più energia e migliorare la tua vitalità, è necessario rivedere l’assunzione di magnesio. Il magnesio è definito come un minerale coinvolto in più di 300 reazioni biochimiche cellulari. Quindi, un apporto quotidiano di magnesio è essenziale per garantire il corretto funzionamento del corpo. Gli integratori alimentari sono un ottimo modo per evitare le carenze.

La natura del corpo femminile porta a una maggiore esposizione alle infezioni, da qui l’importanza di fornire al suo corpo i nutrienti necessari per aumentare le sue difese immunitarie. Si noti che una donna dovrebbe avere un apporto di 300 mg di magnesio al giorno. I bisogni possono aumentare durante la gravidanza o in periodi di stress. Una situazione di stress provoca sistematicamente un’eliminazione renale del livello di magnesio.

Maca per promuovere la fertilità e il benessere femminile

Riuscire ad avere un figlio non è una cosa semplice per alcune donne che incontrano difficoltà. Anche se rispettano i periodi di ovulazione durante il ciclo mestruale, non hanno successo.

Gli integratori alimentari promuovono la fertilità, come la maca. È una pianta che promuove la normale attività sessuale e aiuta a trattare i disturbi della libido.

Gli integratori alimentari a base di maca stimolano il sistema endocrino aiutando a mantenere l’equilibrio ormonale.

È un integratore alimentare da consumare sotto forma di cura per migliorare il benessere femminile in tutti gli aspetti: sistema immunitario, sistema nervoso, pressione sanguigna e sistema ormonale.

Natésis offre integratori a base di Maca biologica, per migliorare il tuo metabolismo. La maca nel nostro integratore alimentare è coltivata organicamente in Perù e non contiene alcaloidi.

Biancospino per trattare i disturbi del sonno

Il biancospino è in origine un arbusto i cui frutti, il legno e i fiori sono utilizzati per le loro virtù. Anche se i benefici terapeutici del biancospino sono stati conosciuti tardi, rimane una pianta potente, capace di aumentare la salute. In particolare, ha proprietà lenitive e calmanti, aiutando così a combattere l’insonnia e a facilitare il sonno.

Inoltre, è una pianta che viene consigliata in caso di periodo di superlavoro perché ha un effetto antistress. Inoltre, il biancospino è indicato in caso di ansia, irritabilità e vertigini. Come integratore alimentare, si può trovare sotto forma di capsule, compresse, ma anche in gocce da diluire in un’infusione.

Aller en haute de page